Rock ‘n Troll

Ricordo un efficace spot di Rolling Stone Italia di qualche anno fa. Era un brillante manifesto dell’anima distruttiva del rock che esortava le rockstars a riprendersi la loro brutta fama. Era una fortissima dichiarazione d’intenti: “arridateci la droga, il sesso e gli hangovers”, il messaggio era chiaro e Rolling Stone ne era il fiero portavoce.

Cosa ti è successo ora Rolling Stone? Gli scandali del Vaticano sono degni di un qualsiasi backstage di un festival Goth Metal? Cosa ne è stato della ribellione, delll’edonismo, del nichilismo e soprattutto del rock? Le suore sono meglio delle groupies? Metti l’uomo in bianco sulla copertina sperando di promuovere il nuovo singolo dei Papa Boys?

Non so voi, ma io sento la risata di Ronny James Dio assordarte come un assolo far tremare i muri della vostra sede.

Immagine

Annunci

2 risposte a “Rock ‘n Troll

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...