Inizio lunedì.

Mi hanno chiesto quali siano i miei propositi per l’anno nuovo. Ho riflettuto un secondo, forse due.

I buoni propositi sono arroganti e pretenziosi, vivere al di sopra delle proprie aspettative nuoce gravemente alla salute. Non sono mai riuscita a compiere l’impresa di realizzare uno solo dei propositi che mi sia mai scritta nero su bianco.

Questo, il 2016, sarà l’anno dei propositi mediocri. Lì, nel mezzo, nel purgatorio delle intenzioni, il profilo basso dei desideri. Con la mediocrità non potrò sbagliare, manterrò uno status quo che mi coprirà come una coperta di lana.

Esempio di lista di propositi mediocri.

1. Fumare meno.

2. Pensare intensamente di praticare un’attività fisica.

3. Essere una persona non peggiore.

4. Iniziare la dieta da lunedì.

5. Ricordarmi sempre di scrivere sull’agenda ciò che dovrò dimenticare di ricordarmi.

6. Ricordarmi di avere un blog da ignorare.

Buon mediocre 2016 a tutti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...